Iscriviti

Convenzioni

Social

18 Nov 2019

Blog Post

Indagine su Sereni Orizzonti, l’UGL dalla parte dei lavoratori
Comunicati stampa

Indagine su Sereni Orizzonti, l’UGL dalla parte dei lavoratori 

“In attesa degli sviluppi giudiziari di questa vicenda, vogliamo ribadire il nostro totale supporto alle lavoratrici e ai lavoratori e all’utenza che, in ogni caso, rappresentano la parte lesa di quanto sta avvenendo”. Queste le parole, rilasciate in una nota dal Segretario nazionale dell’UGL Sanità, Gianluca Giuliano, in merito alle notizie diffuse a mezzo stampa relative alle indagini sul gruppo Sereni Orizzonti. “Questa società opera in tutta Italia, e può contare su oltre 85 strutture tra residenze per anziani e strutture di accoglienza per minori. Parliamo di quasi 3000 dipendenti che in nessun modo dovranno pagare per colpe non loro”.

“Se dal corso delle indagini dovessero emergere responsabilità da parte degli amministratori, sarà nostro impegno lavorare su tutti i fronti e con tutti i mezzi a nostra disposizione affinché venga garantita una continuità nell’erogazione dei servizi all’utenza e il mantenimento dei livelli occupazionali delle lavoratrici e dei lavoratori. Non è accettabile scaricare sulle spalle dei lavoratori e degli utenti gli effetti di eventuali condotte illecite poste in essere da altre entità e, per tale motivo, si dovranno porre in atto tutte le misure necessarie affinché questo non avvenga”.

Roma 28 ottobre 2019

print

Related posts