Iscriviti

Convenzioni

Social

20 Nov 2019

Blog Post

Online il nuovo sito dell’UGL Sanità
Comunicati stampa

Online il nuovo sito dell’UGL Sanità 

Presentato ufficialmente il nuovo sito internet ufficiale dell’UGL Sanità, Giuliano (UGL): “Molto orgoglioso della nuova piattaforma, uno strumento prezioso per tutti i nostri iscritti”

Il 22 maggio 2019 è stato presentato ufficialmente il nuovo sito internet dell’UGL Sanità che sarà raggiungibile all’indirizzo: www.uglsanita.it – creato per L’UGL Sanità dal team di professionisti dello studio WHITEBRACE.

La piattaforma è stata completamente rinnovata, per essere al passo con gli ultimi ritrovati della comunicazione multimediale. Al riguardo si è così espresso Gianluca Giuliano, segretario nazionale dell’UGL Sanità: “La comunicazione è un fattore fondamentale nella società dell’informazione. Era doveroso, da parte mia, attivarmi per rinnovare e modernizzare il nostro portale. Sono molto orgoglioso del risultato, una piattaforma moderna, veloce e fruibile, anche da mobile, che sarà uno strumento prezioso per tutti i nostri iscritti”

“L’UGL Sanità sta crescendo in modo esponenziale e avere un unico polo multimediale in grado di unire e mettere in relazione le nostre rappresentanze da nord a sud e da est e ovest è fondamentale. Sulla nuova piattaforma gli iscritti potranno trovare le informazioni che gli interessano a livello nazionale e locale e non solo”

“Potranno consultare la rassegna stampa, seguire i nostri canali social, essere aggiornati sugli appuntamenti e sulle novità della Federazione. Portanno scaricare i documenti importanti, le relazioni annuali e potranno accedere alla nuova sezione dedicata alla nostre convenzioni. Ci tengo personalmente a ringraziare i professionisti dello studio Whitebrace per la grande competenza e professionalità dimostrata”

“Ritengo che la realizzazione del nuovo portale fosse un passo doveroso per lanciare la nostra Organizzazione Sindacale verso le sfide di domani. Sfide che affrontiamo ogni giorno, accanto ai lavoratori e alle lavoratrici, ascoltando i loro problemi e cercando assieme le soluzioni. Da oggi saremo ancora più vicini ai nostri iscritti, da sempre dalla parte del lavoratori”

Roma 21 maggio 2019

print

Related posts