Iscriviti

Convenzioni

Social

08 Ago 2020

Blog Post

SAN RAFFAELE ROCCA DI PAPA, LA UGL SANITA’ CHIEDE UN INCONTRO URGENTE CON LA REGIONE LAZIO. GIULIANO E FRANCESCHINI: “PRONTI A QUALSIASI INIZIATIVA AL FIANCO DEI LAVORATORI”
Comunicati stampa

SAN RAFFAELE ROCCA DI PAPA, LA UGL SANITA’ CHIEDE UN INCONTRO URGENTE CON LA REGIONE LAZIO. GIULIANO E FRANCESCHINI: “PRONTI A QUALSIASI INIZIATIVA AL FIANCO DEI LAVORATORI” 

ROMA. Non lasciare soli i lavoratori del San Raffaele Rocca di Papa. “E’ un imperativo assoluto
per la UGL Sanità e per questo abbiamo chiesto alla Regione Lazio un incontro urgente”
dichiarano congiuntamente il Segretario Nazionale Gianluca Giuliano e Valerio Franceschini
Segretario Provinciale di Roma. “In ballo – proseguono i sindacalisti – ci sono il presente e il
futuro di circa 200 operatori della sanità che hanno continuato a prestare la loro opera nei
momenti difficili dell’emergenza, fornendo senza esitazione il proprio contributo
professionale. Sono loro che vedono messo in pericolo il posto di lavoro con il rischio di
licenziamento che aprirebbe scenari drammatici. Con l’avvio della procedura della revoca
dell’accreditamento i dipendenti non hanno alcuna certezza legata al proprio futuro. Non si
può attendere oltre, e pur non entrando nel merito delle eventuali responsabilità, chiediamo
che le istituzioni facciano la propria parte per tutelare l’occupazione. Noi come UGL Sanità, in
mancanza di fatti concreti, siamo pronti a intraprendere qualunque iniziativa a salvaguardia
dei lavoratori”.

print

Related posts