Iscriviti

Convenzioni

Social

25 Ago 2019

Blog Post

Incontro urgente con Regione su grave situazione personale strutture associate Aias
Comunicati stampa

Incontro urgente con Regione su grave situazione personale strutture associate Aias 

Sanità Sardegna, Giuliano (Ugl):

“Incontro urgente con Regione su grave situazione personale strutture associate Aias”

Contenziosi tra Regione e Aias non devono ricadere sui lavoratori

“Alla luce della grave situazione che si sta creando tra le lavoratrici e i lavoratori delle strutture associate Aias presenti su tutto il territorio sardo dovuta al mancato pagamento delle spettanze e, non ultimo per importanza, alla Comunicazione della risoluzione del contratto in essere tra la ATS (Azienda Tutela Salute) Sardegna ed AIAS Cagliari, avvenuta in data 31 luglio 2018 PG/2018/0252452 a firma ATS, chiediamo un confronto urgente con l’Assessore Igiene Sanità e Assistenza Sociale, Luigi Benedetto Arru, con il Direttore Regionale della Sanità, Giuseppe Maria Sechi, e con il Direttore Generale Ats, Fulvio Moirano”.

È questa la richiesta inoltrata oggi dal Segretario Nazionale Ugl Sanità, Gianluca Giuliano, all’Assessore Igiene, Sanità e Assistenza sociale della Regione Sardegna al quale già in data 28 luglio scorso era stata inviata una missiva ad oggi priva di riscontri.

“Obiettivo dell’incontro – spiega il sindacalista – è individuare soluzioni utili e idonee al mantenimento dei livelli occupazionali e all’erogazione di quanto dovuto ai lavoratori in tempi stretti. Riteniamo inaccettabile che eventuali contenziosi presenti o pregressi tra Regione Sardegna ed AIAS debbano ricadere costantemente sul personale il quale, nonostante tutto, continua ad assistere con serietà e professionalità i degenti ricoverati presso le strutture in questione”.

print

Related posts