Iscriviti

Convenzioni

Social

07 Giu 2020

Blog Post

UGL  SANITA’:  “BASTA  PRECARIATO, NEL  LAZIO  ASSUMERE  INFERMIERI DALLA  GRADUATORIA DEL  CONCORSO DEL  SANT’ANDREA”
Comunicati stampa

UGL SANITA’: “BASTA PRECARIATO, NEL LAZIO ASSUMERE INFERMIERI DALLA GRADUATORIA DEL CONCORSO DEL SANT’ANDREA” 

ROMA. L’emergenza causata dal Covid prossimità del 1 maggio –- 19 non ferma le lotte della UGL Sanità. “Siamo in dichiarano congiuntamente il Segretario Nazionale Gianluca Giuliano e Valerio Franceschini Segretario Provinciale di Roma e crediamo serva anc ora far sentire la nostra voce nella lotta al precariato. Nel Lazio c’è una graduatoria per gli infermieri determinata dal concorso effettuato al Sant’Andrea che ha portato alla chiamata di circa 1.500 unità. Restano più di 6.000 professionisti formati pro nti a portare immediatamente il loro contributo in questo periodo di emergenza e nel futuro a potenziare il nostro Servizio Sanitario. Ma invece di pensare a loro si ricorre ancora al lavoro non stabile con rapporti determinati o l’utilizzo di esternalizza zioni. E’ inaccettabile, addirittura offensivo per chi ha meritato, come certificato dal concorso, la propria possibilità stabile nel mondo del lavoro. La Ugl Sanità è vigile su questa situazione e pronta intraprendere, quando le restrizioni saranno allentate o termineranno, ogni tipo di iniziativa a tutela di questi lavoratori”.

 

 

print

Related posts